From: "Rappresentanti TA" <rapprta@ptt.mi.infn.it>
Newsgroups: milano.amministrativi_e_tecnici
Subject: Relazione sul Consiglio Direttivo del 27 settembre 2002.
Date: Tue, 1 Oct 2002 14:43:27 +0200





----------------------------------------------------------------------------
----


Ai Rappresentanti del Personale
Tecnologo, Tecnico ed Amministrativo
Loro Sedi


Care Colleghe e cari Colleghi
Vi trasmetto la relazione sul Consiglio Direttivo del 27 settembre 2002.


COMUNICAZIONI DEL PRESIDENTE

Il Consiglio Direttivo ha dato il benvenuto alla prof.ssa Luisa Cifarelli
nuovo
rappresentante del MIUR ed al dott. Pino Castaldi direttore della Sezione di
Pisa, che iniziano il loro mandato.

CASSA
Nel 2003 entriamo a far parte del Fondone e la disponibilita' finanziaria
dovrebbe essere pari al 90 % del bilancio del 2002. Per il momento non si
prevedono particolari problemi per l'INFN.

FINANZIARIA
La finanziaria per il 2003, cosi' come indicato dai quotidiani e dalle
dichiarazioni rilasciate nei notiziari, potra' prevedere un nuovo blocco
delle
assunzioni.

CONCORSI ASSEGNI DI RICERCA
Si vuole semplificare le procedure dei concorsi degli assegni di ricerca. Si
pensa di nominare una commissione di concorso per ogni sede, proposta dal
Direttore, che resta in attivita' per due anni.  Inoltre i bandi, invece di
essere pubblicati sulla gazzetta ufficiale, potranno essere pubblicati su
internet, sull'albo della Struttura e sulle pagine web della Struttura e
dell'INFN.

ASSOCIAZIONE DOTTORANDI SENZA BORSA
Per quest'anno si era deciso che i dottorandi senza borsa avrebbero potuto
essere associati all'INFN per un solo anno. Nel caso che durante quest'anno
non
avessero ottenuto una borsa, l'associazione non era rinnovabile. Dopo
quest'anno
di prova, si sta pensando di bandire un concorso, fino ad un massimo di 10
borse, riservato proprio ai vincitori di dottorato senza borsa.

INCONTRO I.N.F.N. ED ORGANIZZAZIONI SINDACALI

Il presidente della delegazione per la trattativa con le OO.SS., prof.
Angelo
Scribano, ha comunicato che il giorno 24 settembre c'e' stato un incontro
con le
OO.SS., CGIL - CISL - UIL. All'inizio dell'incontro, la CGIL ha chiesto
all'Istituto la percentuale della rappresentativita' delle sigle sindacali
all'interno dell'INFN, volendo far valere questa nella trattativa
all'interno
dell'Ente, differenziandosi dalla quota di rappresentativita' negli Enti di
Ricerca a livello nazionale. Inoltre la CGIL ha richiesto, per poter far
partire
la trattativa sul salario accessorio, la presentazione di una piattaforma
integrativa di ente.
(Il Contratto prevederebbe anche la stesura di una piattaforma integrativa
di
ente, ma ho fatto presente che il personale e' in attesa della definizione
dell'ammontare delle ore di straordinario, della definizione delle attivita'
presso i laboratori e della liquidazione della relativa indennita', che
solitamente viene liquidata in questo periodo. Inoltre deve ancora esser
 liquidata una parte del salario accessorio relativa all'anno 2001. Ho
evidenziato come queste iniziative possano avere come risultato una perdita
di
tempo e danneggiare il personale. Ho richiesto che l'Istituto convochi le
OO.SS.
per uno stralcio del contratto per quanto riguarda il salario accessorio,
seguendo le procedure attuate per il reperimento dei fondi necessari per
finanziare l'art. 53 - progressioni economiche.
Il prof. Scribano ha detto che per convocare le OO.SS. come e' stato fatto
per
l'art. 53 sono necessari particolari motivi ed inoltre si vuole giungere ad
un
accordo firmato da tutte le OO.SS.. In effetti ci sara' un ritardo di almeno
due
mesi, comunque spera di concludere in tempi brevi o per lo meno, entro la
fine
dell'anno)

- ART. 65 mobilita' orizzontale per II e III livello personale tecnologo e
ricercatore: le OOSS hanno chiesto la definizione dei criteri. L'Istituto
ritiene corretta ed utile l'applicazione di questo articolo, in quanto negli
anni alcuni dipendenti, con l'evolversi del proprio lavoro, sono passati ad
una
attivita' piu' specifica dell'altro profilo.

- POLIZZA INA
La CGIL e la CISL hanno scritto all'Istituto chiedendo l'attivazione di un
tavolo tecnico per trovare una soluzione per l'estensione della Polizza INA
al
Personale che non ne e' attualmente beneficiario.
Il prof. Scribano ha comunicato, esprimendo un punto di vista personale, di
essere favorevole alla proposta delle OO.SS.. Pero' ha anche espresso alle
OO.SS., qualche perplessita' per eventuali possibili interferenze con i
ricorsi
legali in atto avviati da alcuni dipendenti. Ha dichiarato alle OO.SS. che
avrebbe come primo passo interpellato il Servizio Affari Legali
dell'Istituto,
poi la Giunta ed il Consiglio Direttivo e poi comunicato alle OO.SS. la
posizione dell'Istituto.
(Anche se al momento non e' stato chiesto un parere al Consiglio Direttivo,
ho
dichiarato che ritengo positiva l'apertura di un tavolo tecnico per la
ricerca
di una soluzione).

DELIBERE
- sono stati attribuiti n. 5 contratti ai sensi dell'ex art. 23 - comma I
D.P.R. 171/91 TABELLA 1
- sono stati attribuiti n.  1 contratti ai sensi dell'ex art. 23 - comma I
D.P.R. 171/91 TABELLA 2
- sono stati attribuiti n. 5 contratti ai sensi dell'ex art. 15 - comma IV
lettera a) del CCNL TAB.1
- sono stati attribuiti n. 2 contratti ai sensi dell'ex art. 15 - comma IV
lettera b) del CCNL TAB.1
- approvazione Accordo di Programma tra INFN, Regione Siciliana, ARPA, ENEA
e
CUTGANA dell'Universita' di Catania relativo al Progetto NEMO
- approvazione schema di Protocollo aggiuntivo alla Convenzione tra INFN e
l'Universita' degli Studi di Firenze per il Progetto Speciale LABEC
- attivazione per la Sezione di Perugia della Convenzione tra INFN e il
Ministero della Difesa relativa all'impiego di obiettori di coscienza
- approvazione Accordo quadro tra INFN e il SURA-TJNAF per il trasferimento
proprieta' strumentazione scientifica
- seconda ripartizione tra le Strutture dell'INFN dei contratti di
prestazione
d'opera assegnati alle Commissioni Scientifiche Nazionali, per particolari
attivita' tecniche:
CSN 1
esperimento ATLAS
LNF 4 mesi-uomo

esperimento CMS
TORINO 10 mesi-uomo

CSN3
esperimento ALICE
TORINO 12 mesi-uomo
- stipula contratto d'opera, ai sensi art. 2222 e seguenti del codice
civile,
LNS
- stipula contratto d'opera, ai sensi art. 2222 e seguenti del codice
civile,
LNF
- stipula contratto d'opera, ai sensi art. 2222 e seguenti del codice
civile,
TORINO
- stipula contratto d'opera, ai sensi art. 2222 e seguenti del codice
civile,
CNAF
- stipula contratto d'opera, ai sensi art. 2222 e seguenti del codice
civile,
CNAF
- stipula contratto d'opera, ai sensi art. 2222 e seguenti del codice
civile,
CNAF
- stipula contratto d'opera, ai sensi art. 2222 e seguenti del codice
civile,
PISA
- emissione bando di concorso n. 5 borse di studio post-doc per fisici
teorici
da usufruirsi presso istituzione di ricerca estere
- emissione bando concorso n. 2 assegni di ricerca nell'ambito della ricerca
scientifica da usufruire presso i LNGS e LNS
- emissione bando concorso n. 4 assegni di ricerca nell'ambito della ricerca
tecnologica da usufruire presso i LNGS e LNL
- definizione sedi di destinazione vincitori concorso n. 9240/2002 per n. 12
posti di Dirigente di Ricerca I liv. e nomina degli ulteriori 12 idonei a
vincitori e assegnazione relative sedi
(ho auspicato che a breve si concludi anche il concorso da Dirigente
Tecnologo e
che, come stabilito ad inizio anno, venga bandito il concorso da Primo
Tecnologo
il prima possibile)
- approvazione graduatoria concorso n. 9130/02 per conferimento n. 16 borse
di
studio per tecnologi da usufruirsi presso le Strutture INFN
- autorizzazione proroga congedo straordinario, con assegni, dipendente
della
Sezione di Pisa, presso il CERN
- autorizzazione proroga congedo straordinario, con assegni, dipendente
della
Sezione di Roma1, presso il Fermilab
- autorizzazione proroga congedo straordinario, con assegni, dipendente
della
Sezione di Bari, presso il CERN
- autorizzazione proroga congedo straordinario, senza assegni, dipendente
della
Sezione di Pavia, presso il CERN
- autorizzazione congedo straordinario, con assegni, dipendente della
Sezione di
Pisa, presso il CERN
- autorizzazione congedo straordinario, con assegni, dipendente della
Sezione di
Cagliari, presso il CERN



Il Rappresentante Nazionale del Personale T.T.A.
Tiziano Ferro