From: Luca Carbone <root@novalis.mi.infn.it>
Newsgroups: milano.seminari
Subject: Inaugurazione APE1000 a Bicocca
Date: Wed, 31 Jan 2001 10:10:03 +0100


Cari colleghi,
come saprete domani ci sara un Colloquio alla Bicocca su APEmille.
Allego l'invito con programma.

Saranno presenti, oltre ai responsabili del progetto APE e al
coordinatore della commissione 4 dell'INFN, anche un gruppetto di
rappresentanti di industrie (Atmel, Ipitec, Eurotech, Neuricam) che
hanno gia collaborato con il progetto APE. Potrebbe essere
interessante discutere con questi ultimi e esaminare progetti di
stages per la laurea di primo livello.

Il mezzo piu comodo per venire da via Celoria alla Bicocca e il treno
da Lambrate con i seguenti orari:

Lambrate            14.35    14.29   13.43
Greco Pirelli       14.40    14.34   13.48

Cari saluti
Marchesini

============================================================================

 Caro Collega,

 in occasione della installazione presso il Dipartimento di Fisica
 della Universita` di Milano-Bicocca del primo modulo del
 supercalcolatore parallelo APEmille, nel pomeriggio di mercoledi 31
 gennaio 2001 abbiamo organizzato un ``Colloquio'' aperto a tutti gli
 interessati.

     Aula U2-06, Piazza della Scienza 3
                   Programma

     15-16 Federico Rapuano, Dal Transistor al Super Calcolo
     16-16.30 Intervallo (caffe)

     16.30-16.45 Raffaele Tripiccione, apeNEXT
     16.45-17.00 Roberto Siagri, Consorzio Eurotech-Neuricam
     17.00-17.15 Carlo Becchi, ricerca con Super Calcolatori


 Il Colloquio e` diviso in due parti. Nella prima parte il
 Prof. Federico Rapuano, INFN Roma, coordinatore di APEmille,
 terra` un seminario divulgativo sulla evoluzione ``Dal transistor al
 Super Calcolo''.  Illustrera` la via aperta dai Premi Nobel 2000 per
 la fisica Z. Alferov, J. Kilby e H. Kroemer, che ha permesso la
 costruzione dei Supercalcolatori.

 Nella seconda parte del Colloquio, verranno illustrate alcune fasi del
 Progetto APE (Array Processor Experiment) iniziato 15 anni fa per
 iniziativa dell'INFN coordinata da Nicola Cabibbo e Giorgio Parisi
 dell'Universita` di Roma. APE costituisce, a livello internazionale, una
 delle piu` importanti iniziative nel settore del ``Super Calcolo'': la
 costruzione di un calcolatore altamente parallelo.  Il Progetto APE ha
 gia` prodotto 3 modelli di Supercalcolatori: APE (nel 1986) da 1 Gflops,
 APE100 (1993, da 100 Gflops), APEmille (nel 1999/2000  da 1000 Glops).

 Il nuovo progetto (apeNEXT) coinvolge ricercatori in Universita` e
 laboratori italiani (Roma1, Roma2, Pisa, Milano-Bicocca, Ferrara, Parma) e
 stranieri (Desy-Zeuten, CERN, Orsay). Il nuovo modello, pronto entro il
 2003, sara` un Super Calcolatore da quasi 10000 Gflops.  Il progetto
 apeNEXT verra` illustrato dal Prof. Raffele Tripiccione dell'Universita`
 di Ferrara che ora coordina la Collaborazione internazionale.

 Mentre all'inizio APE era dedicato essenzialmente solo alla Fisica
 dell'INFN sulle Particelle elementari, nelle fasi successive e`
 diventato sempre piu` flessibile e ora ha possibilita` di uso in ampi
 settori della ricerca e delle applicazioni. La costruzione dei vari moduli
 di APE ha comportato, fin dall'inizio, stretta interazione di Universita`
 e Laboratori di ricerca con varie industrie del settore. L'ultima e` il
 Consorzio Eurotech SpA-Neuricam SpA, che ora costruisce e distribuisce i
 vari moduli di APEmille.  Il Dr. Roberto Siagri, rappresentante di tale
 Consorzio, illustrera` il lavoro svolto e la interazione con gli ambienti
 accademici.

 APEmille alla Bicocca, finanziato dall'INFN, costituisce una delle
 risorse di supercalcolo per la Fisica Computazionale dei ricercatori
 di fisica teorica. Questo modulo, e gli altri che seguiranno, sono a
 disposizione dei ricerctori che afferiscono alla Iniziativa specifica MI11
 dell'INFN, alla quale partecipano le Universita` di Milano-Bicocca, Parma,
 Trento e Ferrara.  Le ricerche che nel mondo si svolgono con questi tipi
 di Supercalcolatori saranno illustrate dal Prof. Carlo Becchi, Universita`
 di Genova, Presidente della Commissione 4 dell'INFN.

 Cordiali saluti

 Giuseppe Marchesini                   Enrico Onofri
 Direttore del Dipartimento            Coordinatore In.Sp. MI11
 Universita` di Milano Bicocca         Universita` di Parma