APPLICAZIONE DEL NUOVO REGOLAMENTO PER LAVORI, FORNITURE E SERVIZI IN ECONOMIA PUBBLICATO SULLA GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA – SERIE GENERALE N. 155 DEL 4 LUGLIO 2008

A partire dall'anno l’anno 2009 (e all’inizio di ogni successivo anno fino a che sara' in vigore questa normativa) il Direttore provvede alla nomina annuale dei RUP (Responsabile Unico del Procedimento)

I RUP devono essere dipendenti INFN (sia a tempo determinato che indeterminato); il Direttore ha ritenuto di nominare RUP i Responsabili degli Esperimenti e dei Servizi (nel caso siano dipendenti) e, per il momento, di valutare caso per caso come comportarsi di fronte ad esperimenti il cui responsabile sia un Associato INFN e non un dipendente. A tale proposito si invitano i responsabili degli esperimenti e delle iniziative specifiche che non sono dipendenti a segnalare, ove possibile, il nominativo di un dipendente INFN che possa svolgere il ruolo di RUP per l’esperimento o iniziativa specifica.

Le lettere di nomina arriveranno nei prossimi giorni e la nuova procedura avra' immediata applicazione; resta inteso che, in caso di prolungate assenze del RUP, lo stesso potra' comunicare al Direttore e all’Amministrazione il nominativo di un sostituto temporaneo, purche’ dipendente INFN.

SI COMUNICA CHE, IN CASO DI SERVIZI E FORNITURE, IL NUOVO LIMITE PER LA PRESENTAZIONE DI UNA SOLA OFFERTA E’ DI EURO 20.000,00 IVA ESCLUSA; IN CASO DI LAVORI IL NUOVO LIMITE PER LA PRESENTAZIONE DI UNA SOLA OFFERTA E’ DI EURO 40.000,00 IVA ESCLUSA. Il DIRETTORE STABILISCE PERO’ CHE, IN OGNI CASO, PER ORDINI SUPERIORI AI 5.000,00 EURO IVA ESCLUSA, IL RUP ALLEGHI UNA RELAZIONE CON UNA DICHIARAZIONE DI CONGRUITA’ DEL PREZZO.

AL DI SOPRA DEGLI IMPORTI SOPRA ELENCATI E’ NECESSARIO CHIEDERE 5 OFFERTE;
ad ogni modo per ordini superiori ad Euro 20.000,00 Iva esclusa il Responsabile Unico del Procedimento verra' nominato di volta in volta dal Direttore in quanto sorge anche l’obbligo di segnalare l’operazione all’ Autorita' dei Lavori Pubblici e di svolgere una diversa serie di adempimenti, sempre a cura del RUP e che verranno illustrati al momento opportuno. Per questi importi il Direttore nominera' sempre una commissione di congruita'.

Per ogni ordine che prevede la presenza di personale esterno nelle nostre sedi il RUP dovra' preventivamente contattare il Responsabile del Servizio Prevenzione e Protezione Ing. Alberto Mazzucchelli; questo allo scopo di valutare la presenza o meno di interferenze e/o rischi di vario genere nell’attivita' che il personale esterno dovra' svolgere all’interno delle nostre sedi e di compilare il relativo documento di valutazione dei rischi, che dovra' sempre essere allegato all’ordine.

Prima di entrare nel concreto della procedura si ricorda che e' obbligatorio da parte del RUP verificare che l’oggetto dell’acquisto, del servizio o dei lavori non sia presente nel sistema di Convenzionamento Consip e produrre apposita dichiarazione; nel caso in cui si voglia effettuare l’acquisto tramite convenzione Consip o Mercato Elettronico contattare l’amministrazione.

 

Acquisti per ammontare ≤ 20kEuro (IVA esclusa)

Moduli

Procedura

compilare la richiesta di ordinativo secondo il modulo ottenibile da questa pagina.

richiedere l’offerta alla ditta via fax utilizzando il fac simile downloadabile da questa pagina

insieme alla richiesta di offerta deve essere inviata anche l’autocertificazione della ditta come da fac simile downloadabile da questa pagina (da scegliere sulla base della presenza oppure no di interferenze); tale autocertificazione dovra' essere restituita compilata insieme all’offerta da parte della ditta.

Per gli ordini effettuati da catalogo elettronico (RS, Distrelec, ecc.) e' sufficiente allegare solo la richiesta di ordinativo debitamente compilata.

tutta la documentazione sopra citata dovra' essere allegata all’ordinativo, insieme ad eventuale altra documentazione; foglio materiale inventariabile, documento valutazione rischi concordato con il Servizio Prevenzione e Protezione, Schede di sicurezza, relazioni di congruita' del RUP o quant’altro.

Acquisti per ammontare superiore a 20kEuro (IVA esclusa)

Moduli

Procedura

In questo caso, la Direzione deve innanzitutto ricevere una comunicazione con la proposta di acquisto. A questo punto il Direttore nominera' di volta in volta il RUP e la commissione di gara.

Il Servizio di Amministrazione richiedera' il codice CIG per la gara.

La gara puo' essere effettuata considerando o il prezzo piu' basso o l'offerta economicamente piu' vantaggiosa (le due modalita' richiedono forms dfferenti).

Il RUP inviera' alle ditte da lui individuate la richiesta di offerta e la documentazione necessaria (capitolato tecnico, ecc.), specificando i termini di ricevimento delle offerte stesse.

Al termine della gara. il RUP inviera' all'Amministrazione tutta la documentazione.