Physics 2000 Home

Costruiamo un Laser

    Non potremmo ad esempio far viaggare un gruppetto di fotoni avanti e indietro in una direzione finchè non diventa veramente numeroso?
    Sì, questo è proprio quello che si fa...si usano degli specchi per rimbalzare avanti e indietro i fotoni attraverso gli atomi lungo una direzione. Nella prossima applet, aggiungiamo gli specchi alla pompa di energia che crea l'inversione di popolazione, ed abbiamo costruito un laser! L'applet ti permette di raffigurare la luce del laser sia come particelle sia come onde; questi in realtà non sono che due modi differenti di guardare allo stesso fenomeno. 
Se sei curioso di sapere perchè l'onda all'interno del laser non sembra muoversi nè a destra nè a sinistra, vai a leggere qualcosa riguardo alle Onde Stazionarie.
     
    Forte! Se la pompa di energia è abbastanza potente, si può ottenere un'onda (o un gruppo di fotoni) sempre più grande. Aspetta...c'è qualcosa che non va. Un po' di luce esce dalla parte destra. 
    Così almeno possiamo avere un raggio di luce laser che esce! Un laser non sarebbe molto utile, se tutta la luce rimanesse imprigionata dentro. Ad una delle estremità si usa uno specchio parzialmente riflettente, così parte della luce può uscire. 
    Quindi...il raggio all'interno del laser è molto più potente di quello che esce fuori. 
    Tieni presente inoltre che un laser non può funzionare finchè non ci sono abbastanza atomi eccitati (l'inversione di popolazione di cui abbiamo parlato prima).
    Però quando io accendo un puntatore laser, funziona subito. Perchè nel nostro, invece, ci vuole così tanto tempo?
    Con atomi veri e laser veri tutto è molto veloce. Per poter osservare cosa succede, in questo esempio tutti i fenomeni sono rallentati un miliardo di volte rispetto al vero! In un laser vero, inoltre, gli atomi sono circa un milardo di volte più piccoli, e il loro numero è un miliardo di volte superiore. 

6th